Giulia Sfoggia

Giulia Sfoggia si diploma in violoncello con il massimo dei voti nel 2009 presso il Conservatorio Statale di Musica “A.Steffani” di Castelfranco Veneto (TV), sotto la guida del M° Walter Vestidello.
Nel 2009 entra a far parte dell’ “Orchestra Giovanile Italiana”, con sede nella Scuola di Musica di Fiesole, dove frequenta il corso biennale di formazione orchestrale, con l’opportunità di collaborare con direttori come G. Ferro, R.Muti, J. Webb, A. Boreyko, A.Battistoni, con l’ORT (Orchestra regionale della Toscana) e solisti come M.Quarta, G. Mirabassi, G. Pretto, F. Dego, S.Pietrodarchi, F.Patanè. Con l’OGI suona in importanti palcoscenici italiani e noti festival in Italia (Ravenna Festival, Maggio Musicale Fiorentino, Auditorium di Santa Cecilia a Roma) e all’estero (a Nairobi in Kenya, per “Le vie dell’amicizia” con Riccardo Muti, a New Dehli, in India).
Presso la Scuola di Musica di Fiesole partecipa ai corsi di Musica da Camera tenuti da A.Nannoni, A.Company, T.Mealli, A.Farulli e alle lezioni di perfezionamento individuale con il M° Luca Franzetti; con un quintetto formatosi all’interno della Scuola di Fiesole ottiene nel 2011 il Secondo Premio al Concorso Internazionale “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, con l’esecuzione del Quintetto in sol minore op.57 di D.Shostakovich.
Nel 2011 frequenta il corso annuale di Perfezionamento in violoncello del M° M.Flaksman presso l’Accademia Internazionale di Musica di Roma (AIMR).
Per la musica contemporanea, segue le lezioni del M° Renato Rivolta presso la Scuola di Musica di Fiesole, collabora con l’Ensemble “L’Arsenale” di Treviso diretto dal M° Filippo Perocco, con l’ Ensemble di Musica Contemporanea del Conservatorio “J.Tomadini” di Udine sotto la guida del Prof. Renato Miani e partecipa in qualità di violoncellista esterna al corso di “Quartetto moderno” tenuto dal Prof. Andrea Amendola al Conservatorio “Tartini” di Trieste.
Collabora con diverse orchestre in Veneto e non solo, come l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’Orchestra San Marco di Pordenone, l’Orchestra dell’Accademia Musicale di Schio, Venice Chamber Orchestra, Accademia d’archi Arrigoni, l’Orchestra Legrenzi di Montebelluna, l’Accademia Musicale Naonis.
Ha fatto parte dell’orchestra di violoncelli “Villa Lobos”.
E’ la violoncellista dell’Ensemble Harmonya, che esegue arrangiamenti di arie d’Opera e Intermezzi, curati dal pianista Federico Brunello.
Attualmente è docente di violoncello di ruolo presso la Scuola Media ad Indirizzo Musicale di Fonte (TV).Giulia Sfoggia si diploma in violoncello con il massimo dei voti nel 2009 presso il Conservatorio Statale di Musica “A.Steffani” di Castelfranco Veneto (TV), sotto la guida del M° Walter Vestidello.
Nel 2009 entra a far parte dell’ “Orchestra Giovanile Italiana”, con sede nella Scuola di Musica di Fiesole, dove frequenta il corso biennale di formazione orchestrale, con l’opportunità di collaborare con direttori come G. Ferro, R.Muti, J. Webb, A. Boreyko, A.Battistoni, con l’ORT (Orchestra regionale della Toscana) e solisti come M.Quarta, G. Mirabassi, G. Pretto, F. Dego, S.Pietrodarchi, F.Patanè. Con l’OGI suona in importanti palcoscenici italiani e noti festival in Italia (Ravenna Festival, Maggio Musicale Fiorentino, Auditorium di Santa Cecilia a Roma) e all’estero (a Nairobi in Kenya, per “Le vie dell’amicizia” con Riccardo Muti, a New Dehli, in India).
Presso la Scuola di Musica di Fiesole partecipa ai corsi di Musica da Camera tenuti da A.Nannoni, A.Company, T.Mealli, A.Farulli e alle lezioni di perfezionamento individuale con il M° Luca Franzetti; con un quintetto formatosi all’interno della Scuola di Fiesole ottiene nel 2011 il Secondo Premio al Concorso Internazionale “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, con l’esecuzione del Quintetto in sol minore op.57 di D.Shostakovich.
Nel 2011 frequenta il corso annuale di Perfezionamento in violoncello del M° M.Flaksman presso l’Accademia Internazionale di Musica di Roma (AIMR).
Per la musica contemporanea, segue le lezioni del M° Renato Rivolta presso la Scuola di Musica di Fiesole, collabora con l’Ensemble “L’Arsenale” di Treviso diretto dal M° Filippo Perocco, con l’ Ensemble di Musica Contemporanea del Conservatorio “J.Tomadini” di Udine sotto la guida del Prof. Renato Miani e partecipa in qualità di violoncellista esterna al corso di “Quartetto moderno” tenuto dal Prof. Andrea Amendola al Conservatorio “Tartini” di Trieste.
Collabora con diverse orchestre in Veneto e non solo, come l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’Orchestra San Marco di Pordenone, l’Orchestra dell’Accademia Musicale di Schio, Venice Chamber Orchestra, Accademia d’archi Arrigoni, l’Orchestra Legrenzi di Montebelluna, l’Accademia Musicale Naonis.
Ha fatto parte dell’orchestra di violoncelli “Villa Lobos”.
E’ la violoncellista dell’Ensemble Harmonya, che esegue arrangiamenti di arie d’Opera e Intermezzi, curati dal pianista Federico Brunello.
Attualmente è docente di violoncello di ruolo presso la Scuola Media ad Indirizzo Musicale di Fonte (TV).