Graziarita dal cin

Dopo aver conseguito la Maturità Magistrale ha brillantemente completato gli studi musicali diplomandosi in pianoforte al Conservatorio “C. Pollini” di Padova con il Maestro I. Gregoletto. Nei tre anni successivi ha frequentato i corsi di Perfezionamento Pianistico con il M° Bruno Mezzena ottenendo diplomi di merito e borse di studio ed intraprendendo la carriera concertistica.
Ha seguito nel contempo per due anni i Corsi di Lettura Vocale e Pianistica con i maestri Enza Ferrari e Paolo Ballarin ed i corsi di Musica da Camera con il maestro Franco Mezzena. Si avvicina altresì alla musica barocca in qualità di clavicembalista e organista e ne approfondisce gli aspetti storico- stilistici. Successivamente si perfeziona nel repertorio a 4 mani con i pianisti Dario De Rosa e Maurine Jones e per la musica da camera, a Duino presso il Collegio del Mondo Unito alla Scuola Superiore Internazionale del Trio di Trieste, con i maestri Renato Zanettovich, Amedeo Baldovino e Dario De Rosa.
In duo con il marito, il violinista Michele Lot, riceve importanti riconoscimenti e premi in numerosi concorsi nazionale ed internazionali (Premio Borciani, Capri, Genova ecc.). Ha studiato Armonia e Composizione con il maestro Mansueto Viezzer e con il maestro Wolfango Dalla Vecchia. Il M° Mansueto Viezzer, le ha dedicato alcune sue composizioni successivamente incise in disco. Da sempre attentissima agli aspetti della formazione e divulgazione tiene corsi di storia della musica, guida all’ ascolto, lettura ed analisi musicale e lezioni concerto. Ha insegnato presso i conservatori di Udine e Castelfranco Veneto pianoforte e didattica della musica e musica da camera come docente in ruolo al conservatorio di Trapani dopo aver vinto nel 1990 il Concorso Nazionale per titoli ed esami.
Dall’anno 2000, dopo aver ottenuto anche l’Abilitazione nello specifico Concorso Nazionale per titoli ed esami, come docente in ruolo, si dedicherà all’ insegnamento del pianoforte nella S.S. di I grado. Dal 2015 è titolare di una cattedra in ruolo di pianoforte presso il Liceo Musicale “G. Marconi” di Conegliano. Si esibisce in un repertorio molto vasto che va dal barocco al contemporaneo.