Raffaella Chiarini

Diplomata giovanissima sotto la guida del M° Roberto Fabbriciani presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, prosegue gli studi di perfezionamento con il flautista e didatta tedesco M° Gustav Schek.
Consegue Diploma di maturità magistrale e formazione in Musicoterapia frequentando il corso Triennale presso Artem Associazione Regionale del Friuli di Musicoterapia in Udine.
Si dedica allo studio filologico del repertorio Barocco, proponendone una rilettura nel rispetto della prassi esecutiva dell’epoca e utilizzando allo scopo copie di strumenti d’epoca.
Frequenta il Seminario di Musica Antica dell’Accademia Chigiana di Siena con i Maestri Kees Boeke e Frans Bruggen; i Corsi di Musica Antica di Urbino con il M° Claudio Rufa; Scuola di Musica Antica di Venezia con il M°Stafano Bet e il M° Eduard Smith;
l’International Woche fur Alte Musik presso la Staatliche Hochschule di Trossingen (Germania) con il M° Linde Brunmeyer; i Cursos Internacionais de Musica Antiga di Vila Real (Portogallo) proseguendo il perfezionamento con il M° Wilbert Hazelzet.
Vince e si classifica in vari concorsi e audizioni nazionali (Orchestra Sinfonica Abruzzese, Concorso Città di Cesena, Orchestra Giovanile Europea).
Collabora con le orchestre Aidem di Firenze, poi “Orchestra Regionale Toscana” e con “Ente Arena di Verona” ed è per dieci anni il Primo flauto dell’ “Orchestra Filarmonia Veneta” presso il Teatro Comunale di Treviso collaborando con grandi musicisti e artisti come Giuliano Carmignola, Franco Rossi, Enrico Dindo, Fiamma Izzo D’Amico, Katia Ricciarelli, Alexander Lonquich, Massimo Quarta, Gerry Mulligan, Giorgio Albertazzi, Maria Tipo, Peter Maag, Renato Renzetti, Domenico Nordio, Mario Brunello.
Svolge attività concertistica sia in duo con il pianoforte che con altre formazioni cameristiche, frequentando la letteratura flautistica più significativa di tutti i periodi storici e riscontra consensi di pubblico e di critica.
E’ invitata regolarmente a tenere Master classes e Corsi di perfezionamento e interpretazione ed è ospite in giurie di concorsi e audizioni. Ha insegnato dall’a.s. 2007 al 2015 propedeutica al flauto e flauto traverso presso l’Associazione F. Manzato di Treviso, scuola storica di musica, di cui attualmente è membro del Consiglio Direttivo.
Titolare di cattedra di Flauto Traverso presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto: l’esperienza didattica accumulata in 40 anni di insegnamento ne fanno un insegnante attenta, efficace e competente.
Presso il proprio Conservatorio ha ricoperto i seguenti incarichi istituzionali: membro del Consiglio Accademico, componente del Comitato tecnico scientifico per il Liceo Musicale Giorgione di Castelfranco Veneto, Tutor dei Corsi di fascia pre-accademica, Commissione di supporto organizzazione didattica.