Vera Polacci

Vera Polacci ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 6 anni con la maestra Anita Gardin e successivamente, col maestro Franco Angeleri ha conseguito il diploma in pianoforte presso il Conservatorio Pollini di Padova, all’età di 22 anni, riportando la votazione di 9.5 su 10. Successivamente, ha studiato organo con il maestro Antonio Donadini. Allo scopo di perfezionare le sue capacità di insegnamento, ha seguito vari corsi di musica per l’infanzia.
Ha insegnato pianoforte presso l’Accademia musicale “La Certosa” nelle sedi di Nervesa della Battaglia, Giavera del Montello e Montebelluna e l’Associazione musicale “A. Vivaldi” di Trevignano.
Ha avuto l’incarico di insegnante di musica, sia per le elementari che per le medie, presso la scuola privata inglese “Pianca School” di Conegliano Veneto, dove ha gestito il coro e curato la parte musicale di alcuni spettacoli teatrali, avendo l’opportunità di collaborare, come consulente musicale, con l’insegnante di teatro Cesarina Barbieri.
Per alcuni anni, ha collaborato con cantanti e violinisti come pianista accompagnatrice e tenuto corsi e laboratori di musica per bambini presso scuole dell’infanzia e della primaria.
Oltre agli studi di pianoforte, coltiva la passione del canto lirico; è stata allieva per due anni della maestra Manuela Marchetto; attualmente sta preparando gli esami per il diploma di canto lirico con la maestra Silva Stella.